Quella seia no beveivo e no cantavo, amiavo solo la, con euggi spalanc, cosc comme fa i gardetti incant; ma quello che primma o stava con l o m dito: "Vanni, vatene via, o m dito: " Vanni, vatene via, leviti dinta testa gni idea". Quello che primma o stava con l o l comensu a insult e minaci, no m-u psso ascord, no eo ciocco, quand deciso che sai andto l a m trategno co-in gesto: l a m trategno co-in gesto: No and via, l ancon fito. Quello che primma o stava con l o no m ascordu, l cio; in giorno dtunno, mentre eo insemme a n amigo, me l atrov de fronte. Ean in gruppo, nisciun cho silava; Ean in gruppo, nisciun cho silava; stavan in gruppo, e ean in eutto. Aivo o cotello e dito: "Va ben, no maviei tanto failmente. Avanti, bastardi, fve avanti perch dovi crep pe ninte?" E aloa son stto mi o primmo a corp E aloa son stto mi o primmo a corp perch l cosc che se deve f. Ma quello che primma o stava con l o l fto pe n davei na bella frt, o l fta pe n davei, no son miga balle. Quarchedun o s atacu a-e m spalle, Valjucha o l sbragiu: Difendite, sci, Valjucha o l sbragiu: Difendite, sci, Difendite o l sbragiu. Lea tardi, ramai. Pe eutto disgraie na sola rispsta, anche in galea gh n lazaretto, me son ritrovu disteizo in sce n letto, pe longo e pe largo man tagiu. Diva o mego: Coraggio, cao m. Diva o mego: Coraggio, cao m. Diva: Coraggio. E mi tegnuo duo. Parlando do destacco, l stto n solo momento, a no l stta li a asptame, l a se n andta, ma no gho portu risentimento, l, se capisce, mi a perdonn-o. Ma quello che primma o stava con l Ma quello che primma o stava con l l no-o pori scuzalo mai. L a perdonn-o, a perdonn-o, per quello che primma o stava con l quello che primma o stava con l in giorno latro lincontri.
Franco Bampi. Translation, 2016
[Was written by employing the "grafia ofii".]